Associazione Ottici della provincia di Palermo
via Emerico Amari, 11- Palermo
tel / fax 091-6118383
12-05-2015

Circolare dell’Assessorato Attività Produttive pubblicata sulla G.U. del 30 aprile 2015 riguardante l’attività di Ottico in Sicilia

Pubblichiamo copia della circolare di cui in oggetto per chiarire e dimostrare ancora una volta, qualora fosse necessario, che la Legge Regionale 1 settembre 1993 n.25  è valida e vigente.

Con tale circolare a firma dell’Assessore Vancheri, vengono ripercorsi i vari punti che vanno dall’emanazione della legge nel 1993 ai vari ricorsi al Tar proposti da soggetti ottici interessati ed alle pronunce dello stesso Tar, fino ad arrivare alla sentenza della Corte di Giustizia Europea, interpellata nel 2013 a pronunciarsi sulla questione.

In seguito a tale sentenza, il Consiglio di giustizia amministrativo per la Regione siciliana ha stabilito che l’attività di Ottico è attuabile in Sicilia esclusivamente secondo il regolamento della succitata Legge Regionale; questo significa che (ancora una volta si ribadisce il concetto):

LA LEGGE REGIONALE SICILIANA CHE STABILISCE CHE LE LICENZE DI OTTICO DEVONO ESSERE RILASCIATE NELLA MISURA DI UN OTTICO OGNI 8000 RESIDENTI E NON MENO DI 300 METRI TRA DUE PUNTI VENDITA, E’ VALIDA, VIGENTE E GLI ORGANI DI VIGILANZA PREPOSTI SI OCCUPERANNO DI FAR SI CHE TALE NORMA VENGA RISPETTATA.

NEL PUBBLICARE TALE CIRCOLARE, SI INFORMA ALTRESI’ CHE VERRANNO EFFETTUATE TUTTE LE NECESSARIE VERIFICHE PER APPURARE SE CI SONO NEGOZI NON IN LINEA CON TALE REGOLAMENTO, CON LA CONSEGUENTE ADOZIONE DEGLI OPPORTUNI PROVVEDIMENTI.

A.M. maggio 1015


> Scarica Circolare

Comunicati